Libri

Le assaggiatrici di Hitler, un romanzo troppo perfetto?

Le assaggiatrici di Rosella Postorino (Feltrinelli, 2018) è un romanzo ben congegnato di cui si sta discutendo parecchio (giustamente). Eppure forse un lettore non cerca un romanzo senza sbavature ma un grande e magmatico caos.  Lo sfondo è quello della seconda guerra mondiale. L'ambientazione quella della Germania Nazista. La produzione letteraria basata su queste coordinate… Continue reading Le assaggiatrici di Hitler, un romanzo troppo perfetto?

Annunci
Libri

Dialogo con Paolo Cognetti su “Le Otto Montagne”

Un Sabato piovoso di inizio Maggio. Io e Paolo Cognetti in una libreria di Vigevano (Le notti bianche, gestita dalla super libraia Ludovica). Io su uno sgabello, lui su una poltrona. Una chiacchierata per presentare ai lettori il suo ultimo romanzo, "Le otto montagne", candidato al Premio Strega e tradotto ormai in più lingue di quante possiate elencare.