Libri

Il miglior modo di consigliare libri è regalarli

Uno dei modi più efficaci di promuovere la lettura è sempre stato il passaparola. Contagiare chi ti sta attorno con il tuo entusiasmo per una storia è sempre un’ottima idea, in barba a tutte le iniziative istituzionali (di un tetro paternalismo) a favore della lettura.

Ecco perché ho deciso di organizzare un giveaway, in occasione della ristampa de “Il racconto dell’ancella” di Margaret Atwood. Il 1 Giugno infatti Ponte alle Grazie ha deciso di riportare sul mercato un titolo fuori commercio da anni che però ha ancora qualcosa da raccontare, nonostante sia stato scritto negli anni 80. Mi sembra che questa sia la definizione esatta di classico.

Per dovere di cronaca, bisogna ammettere che il vero motivo dietro il ritorno editoriale della Atwood non è portare in alto il vessillo della bella e alta letteratura contro il vorace fast-book che sembra dominare un mercato malato di sovrapproduzione. Bensì, molto più semplicemente, il recente successo (almeno quello della critica) della serie tv prodotta da Hulu. Comunque sia, è una gran bella notizia. Sia l’arrivo di uno show dalle tematiche politiche forti, visivamente e narrativamente ineccepibile sia il ritorno in libreria di un testo così provocatorio, audace, incendiario.

Lo considero uno dei romanzi distopici più originali e inquietanti che abbia mai letto (la lettura risale a più di quattro anni fa e ancora mi ricordo vividamente la storia). Nella speranza che grazie alla ristampa e all’hype mediatico degli ultimi mesi possa raggiungere un pubblico più vasto di lettori, ho cercato di contribuire anch’io a far conoscere questo titolo, mettendo in palio una copia del libro della scrittrice canadese.

Il giveaway è valido dal 20 Giugno al 30 Giugno.

Le regole per partecipare sono facili:

  • essere residente in Italia (non posso spedire all’estero il piego libri)
  • commentare il video di YouTube che vi lascio qui sotto
  • condividere il video (o questo post)

Non mi resta che augurarvi buona fortuna.

Per chi invece non ha alcuna pazienza, quiqui  potete acquistare “Il racconto dell’ancella”.

 

Annunci

2 thoughts on “Il miglior modo di consigliare libri è regalarli”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...